Snowden consiglia di abbandonare Dropbox. Ecco cosa dice la gente

Cloud Storage, Privacy, Sicurezza

In una recente videointervista con The New Yorker, Edward Snowden ha ammonito gli spettatori consigliando di sbarazzarsi di servizi come Dropbox, Facebook and Google, spiegando come questi servizi siano pericolosi e dovrebbero essere evitati. Ma cosa pensano gli utenti? Siamo pronti a seguire un simile consiglio e passare a servizi più sicuri?

Per scoprire cosa la gente pensa veramente, F-Secure si è basata su una sua recente indagine svolta a livello globale* in cui sono state rivolte alle persone questo tipo di domande. Ecco cosa è emerso:

  • il 53% degli intervistati ha dichiarato che sarebbe disposto a passare da servizi come Google verso servizi più attenti alla privacy per evitare di essere profilato mentre naviga in Internet;
  • il 56% ha confermato di essere diventato più attento nei confronti dei servizi Internet basati negli US nel corso dell’ultimo anno;
  • il 46% che sarebbe disposto a pagare per essere certo che nessun dato personale passi attraverso gli US;
  • il 70% si dice preoccupato relativamente al potenziale della sorveglianza di massa delle agenzie di intelligence nei Paesi in cui i propri dati possono passare;
  • il 68% di chi ha risposto ha affermato che cerca di proteggere la propria privacy, almeno qualche volta, con la navigazione privata o anonima o criptando le comunicazioni;
  • il 57% ha dichiarato che non è d’accordo con aziende che usano i dati di profilazione in cambio dell’offerta di un servizio gratuito.

Germania, Brasile e le Filippine hanno mostrato alcuni dei più alti livelli di preoccupazione nei confronti della privacy. Quando è stato chiesto se avessero cambiato alcune delle loro abitudini su Internet nei mesi recenti a causa delle crescenti preoccupazioni nei confronti della privacy, una media del 56% delle persone ha risposto di sì: 45% in UK, 47% negli US, e 49% in Francia, e in misura ancora più elevata 60% in Germania e 67% in Brasile e nelle Filippine.

Sei pronto anche tu ad usare servizi sicuri e più attenti alla privacy? Se la riposta è sì, F-Secure ti offre opzioni interessanti. Il servizio di sincronizzazione e online storage di F-Secure, younited, è completamente crittografato per garantire sicurezza e privacy fin dalle sue fondamenta. F-Secure Freedome è la soluzione user-friendly ideale per la privacy online e per la sicurezza: cripta i tuoi dati ovunque tu sia, persino mentre usi WiFi pubblico, e ti protegge da hacker e tracciamento Internet. Il tool gratuito F-Secure App Permissions ti consente di sapere quali applicazioni tra quelle che hai installato rappresentano una minaccia per la tua privacy.

 

*Lo studio F-Secure Consumer Values 2014 si è basato su 4.800 interviste online condotte su persone rappresentative per età, genere e fascia di reddito di 6 Paesi, con circa 800 intervistati per Paese: US, UK, Francia, Germania, Brasile e Filippine. Lo studio è stato ideato insieme a Informed Intuitions. I dati sono stati raccolti da Toluna Analytics in Luglio.

Image courtesy of greensefa, flickr.com

0 Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Potrebbe anche interessarti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: