Un attacco informatico che ci dobbiamo attendere nel 2016

Sicurezza

Una volta il premio Nobel per la fisica, Niels Bohr, disse che “Fare previsioni è molto difficile, specialmente sul futuro.”

La sicurezza dipende dalla capacità di fare previsioni affidabili usando ciò che conosciamo del passato per modellare il futuro.

Ci sono alcune previsioni che puoi fare piuttosto affidabili. Ci saranno probabilmente nuovi episodi di Star Wars. Il tuo prossimo telefono sarà più veloce dell’ultimo che hai avuto.

E basandosi sul passato, c’è una previsione per il 2016 che il Chief Research Officer di F-Secure Mikko Hyppönen si sente abbastanza confidente di fare con il 100% di sicurezza.

“I Giochi Olimpici di Rio saranno un bersaglio” ha dichiarato. “Non si tratta di una possibilità ma di una certezza. Accadrà.”

Come fa a dirlo con certezza?

“I sistemi di rete di tutti i Giochi Olimpici a partire dai Giochi Invernali di Lillehammer nel 1994 sono stati colpiti.”

Come saranno i nuovi attacchi? Ecco dove subentra l’incertezza nel fare previsioni.

“Alcuni degli attaccanti saranno interessati solo nel disturbare i giochi con attacchi DDoS, deturpazioni e così via,” spiega Mikko. “Altri vorranno fare soldi con la vendita online di biglietti falsi e con attività di phishing mirate verso le carte di credito.”

Il suggerimento che Sean Sullivan diede nel 2012 all’avvicinarsi delle Olimpiadi di Londra vale ancora: “… diffidate delle email che hanno come tema le Olimpiadi (e che abbiano come tema qualsiasi altro evento).”

Potrebbe esserci un attacco di più grande portata sull’attuale infrastruttura dato che sappiamo che si tratta di un obiettivo di gruppi come l’ISIS?

“Lo Stato Islamico è il primo gruppo estremista con una capacità di attacco a livello informatico credibile,” ha spiegato Mikko. “Nessuno dei gruppi terroristici del passato ha avuto specialisti così esperti nei loro ranghi. Tuttavia, non sono ancora arrivati a un livello tale per poter condurre attacchi terroristici informatici. Usano la rete maggiormente per organizzarsi tra loro: per comunicare, diffondere la loro propaganda e per reclutare.”

Se da un lato vorrebbero abbattere reti elettriche, finora le loro imprese si sono limitate per lo più a rubare le password di Twitter.

Questo post fa parte di una serie in cui esperti di sicurezza fanno previsioni su ciò che accadrà in questo 2016. Guarda anche le previsioni fatte da Mikko, Sean Sullivan e Erka Koivunen.

 

[Immagine di Brian Godfrey | Flickr]

Articolo tratto da “One cyber attack you can definitely expect in 2016” di Jason Sattler, Social Media Consultant di F-Secure Corporation.

0 Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Potrebbe anche interessarti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: