Endpoint, è ancora l’anello più debole?

Sicurezza

Qual è la via più semplice per un criminale per fare breccia nella tua rete aziendale?

L’endpoint.

Il fatto che i tuoi endpoint siano utilizzati da ‘esseri umani’, inclini per natura a fare errori, rendono gli endpoint l’anello più debole per la sicurezza della tua azienda. Ecco perché è fondamentale che la tua azienda adotti la migliore sicurezza possibile per proteggere gli endpoint.

F-Secure ha annunciato una nuova release della sua soluzione di punta, Protection Service for Business, in grado di proteggere tutti gli endpoint, dai computer ai dispositivi mobili, fino ai server. Anche se un dipendente visita un sito di phishing malevolo o apre un allegato che contiene del malware, F-Secure è in grado di proteggerti.

Ma vediamo quali cambiamenti sono stati apportati nella nuova release.

Portale di gestione riprogettato

F-Secure ha completamente ridisegnato il portale di gestione, rendendolo più lineare, intuitivo e facile da utilizzare. Lo sforzo di F-Secure è stato quello di focalizzarsi proprio sull’usabilità del servizio per renderlo più efficiente, utile ed efficace. Sono stati creati per esempio dei flussi in base al compito da svolgere così da ridurre il numero di click necessari di circa il 20%. Questo riduce di molto il tempo richiesto per svolgere determinati compiti, dall’implementazione fino alla gestione quotidiana.

Il nuovo portale include miglioramenti sia per i rivenditori che per gli utenti finali.

Protection Service for Business

Supporto del nuovo OS

Il nuovo client Windows supporta Windows 10 e Device Guard. Il nuovo client Mac supporta El Capitan.

Nuove funzionalità

F-Secure sta introducendo nuove interessanti funzionalità Windows per sicurezza e controllo avanzati:

Content Type Filtering blocca contenuti attivi su siti sospetti. Contenuti attivi come Flash continuano ad essere il bersaglio dei cyber criminali che creano exploit per infiltrarsi nelle reti aziendali.

Connection Control alza il livello di sicurezza quando si usano siti importanti per l’azienda, quali le intranet e i servizi in cloud, al fine di proteggere i dati aziendali. Ciò aiuta a prevenire che Trojan bancari e malware spiino le sessioni web dell’azienda, rubando informazioni confidenziali per inviarle ai criminali.

Web Content Control permette ai datori di lavoro di limitare un uso improduttivo e inappropriato di Internet da parte dei dipendenti.

Non nuovo, ma pur sempre importante…

Nel cosiddetto ‘quadrante’ della sicurezza olistica di F-Secure che si caratterizza di 4 fasi – Predire, Prevenire, Rilevare e Rispondere – Protection Service for Business copre le fasi “Prevenire” e “Rilevare”. Per farlo usa un arsenale di tecnologie, perché come dice Samu Konttinen, CEO di F-Secure, non esiste nessun “proiettile d’argento”.

“L’approccio di F-Secure con Protection Service for Business è basato sul fatto che non esiste nessun ‘proiettile d’argento’ che possa mantenere l’azienda al sicuro. Una sola tecnologia non potrà fare tutto il lavoro ogni volta. Le minacce informatiche usano vari metodi e vettori d’attacco, e le aziende hanno bisogno di diverse tecnologie che lavorino insieme, che si integrino a vicenda per proteggere l’azienda. Con Protection Service for Business, tutte le componenti tecnologiche sono riunite in un unico pacchetto.”

Parliamo di tecnologie come il Security Cloud di F-Secure, che offre un intelligence delle minacce in tempo reale attraverso controlli su reputazione e prevalenza, per rilevazioni veloci ed accurate. DeepGuard, il motore di analisi comportamentale ed euristica di F-Secure, che blocca persino minacce ancora sconosciute. Senza dimenticare la gestione delle Patch, un altro tassello fondamentale per un approccio proattivo e multilivello: Software Updater di F-Secure è incluso in Protection Service for Business.

Che attendi? Rafforza i tuoi endpoint. Scarica la versione di prova gratuita oppure verifica lo stato della tua protezione endpoint grazie a questo rapido test!

 

0 Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Potrebbe anche interessarti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: