La tua identità online è sicura? Potresti essere sorpreso…

Mobile, Privacy, Sicurezza

Dovresti sapere cos’è una VPN (Virtual Private Network). Ma come tante altre persone comuni, probabilmente non ne usi una. Invece dovresti. E quando finirai di leggere questo post, saprai perché.

Una VPN è una rete privata creata attraverso internet. Può sembrare complicato, detto così, ma una VPN fornisce sicurezza per la connessione internet del tuo dispositivo. Il livello di sicurezza fornito dalle VPN è il modo per assicurarsi che i dati inviati e ricevuti siano crittografati e protetti da tracker, hacker e chiunque stia provando a intercettare i tuoi dati in transito.

Le aziende usano le VPN per fare in modo che le persone possano connettersi alle reti locali da qualsiasi luogo. E tu puoi usare una VPN per navigare in modo anonimo quando sei a casa, scuola o lavoro, o quando stai utilizzando una rete pubblica poco affidabile. La VPN ha un ulteriore vantaggio, naturalmente: ti consente di modificare la tua localizzazione virtuale, che significa aver accesso a un’enorme varietà di contenuti senza restrizioni.

Quindi perché mantenere l’anonimato online è così importante? Chi potrebbe rispondere meglio di due utenti di Freedome VPN. Posso assicurarti che questi due ragazzi sono reali, ma visto che siamo in tema di anonimato, li chiameremo semplicemente “John” e “Doe”.

L’anonimato è importante perché ritengo sia davvero un nostro diritto. Per esempio se sto cercando cose strettamente personali, ho il diritto di rimanere anonimo e mantenere l’informazione riservata”, afferma John, uno studente universitario che usa Freedome VPN da 3 mesi.

Doe, che ha 29 anni e lavora nel settore IT, ha già usato la VPN, ma recentemente è passato a Freedome di F-Secure. Per lui, usare una VPN non significa solo proteggersi oggi: è un investimento per il futuro.

Non ho mai avuto problemi, ma sappiamo per certo che ci sono organizzazioni e persone lì fuori che proprio in questo momento stanno cercando di mettere le mani sulle nostre informazioni e identità per una ragione qualsiasi. Questo sarà senz’altro un grosso problema in futuro, e voglio essere preparato”, dichiara Doe.

Sia John sia Doe dicono che la maggior parte dei loro amici nel settore IT attualmente usa le VPN. Sfortunatamente, però, tantissime persone non lo fanno.

Mi auguro sinceramente che le persone diventino più consapevoli del fatto che stanno potenzialmente offrendo parti della loro identità e privacy ogni volta che si connettono in rete senza una VPN”, dice Doe.

E John concorda.

Se pensi a come le persone stiano alimentando una sempre più vasta gamma di siti, servizi ecc, con tantissime informazioni personali, è ovvio che anche i potenziali rischi per la nostra privacy siano in aumento”, aggiunge.

John e Doe sanno di cosa stanno parlando e F-Secure è assolutamente d’accordo con loro.

È giunto il momento di prendere il controllo della tua privacy online.

Dai un’occhiata al sito di Freedome VPN, in cui troverai video e informazioni utili.

Articolo tratto da “Is your identity safe online? You might be surprised” di Adam Pilkey, Content Editor Corporate Communications, F-Secure Corp.

[Immagine di Blue Coat Photos | Flickr]

Leggi anche “I molteplici usi di una VPN

0 Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Potrebbe anche interessarti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: