Un altro motivo per cui il 99% del malware per dispositivi mobili colpisce Android

Minacce e Attacchi

Più del 99% di tutto il malware progettato per i dispositivi mobili prende di mira i dispositivi Android, spiega Olaf Pursche, Head of Communications di AV-TEST, nel report di F-Secure sullo Stato della Cyber Security.

Ci sono oltre 19 milioni di programmi malware sviluppati specificatamente per Android; questo rende il sistema operativo mobile di Google il principale bersaglio per il malware mobile,” sottolinea Pursche. “Il motivo è da ricondurre alla vasta distribuzione di dispositivi Android , così come al fatto che siamo di fronte a un sistema relativamente aperto per la distribuzione delle app.”

01-screen-shot-2017-02-14-at-2-28-44-pm

19 milioni sembra veramente un numero incredibile di malware – e in effetti lo è.

Android rappresenta solo l’8% del totale del malware rilevato dai sistemi operativi, con due terzi di tutte le minacce che ancora stanno prendendo di mira PC Windows. Ma Pursche nota che, mentre la maggior parte di  malware comune per Android è rappresentata ancora dai trojan, lo ‘spettro completo’ delle minacce che prendono di mira i PC ora si indirizza verso i dispositivi Android, con “virus, worm, script malevoli, backdoor, e trojan speciali come il ransomware.”

02-screen-shot-2017-02-14-at-2-50-56-pm

E se il sistema relativamente aperto di Android per la distribuzione delle app, paragonato all’approccio chiuso e più rigido dell’App Store iOS, è il motivo principale per cui Android è il focus quasi esclusivo degli sviluppatori di malware per mobile, c’è un’altra ragione in realtà per cui il tuo Android è un bersaglio così promettente per i criminali online – gli aggiornamenti del sistema operativo.

I dati dalle analisi di F-Secure Freedome mostrano che il modello di distribuzione e di aggiornamento di Apple iOS è superiore a quello di Android,” secondo il report 2017 sullo Stato della Cyber Security di F-Secure.

L’ultimo aggiornamento iOS 10.2 potrebbe già essere rilevato su più della metà dei dispositivi iOS dopo solo un mese.

03-screen-shot-2017-02-14-at-2-47-23-pm

D’altro canto, Android 7, ‘Nougat’, che è stato sul mercato per 4 mesi prima che questi dati fossero collezionati, ha avuto un misero tasso di adozione dell’1 per cento.

04-screen-shot-2017-02-14-at-2-48-02-pm

La maggior parte di utenti Android stanno usando sistemi operativi Android 4 e 5, che non sono più supportati da Google.

Tutto ciò rappresenta una grande opportunità per gli attaccanti che possono sfruttare un gran numero di dispositivi Android vulnerabili.”

Per scoprire quali Paesi hanno il migliore o peggiore tasso di aggiornamento Android, controlla pag. 61 del report sullo Stato della Cyber Security di F-Secure.

Articolo tratto da “Another Reason 99% of Mobile Malware Targets Androids” di Sandra Proske, Head of Global Communications & Brand di F-Secure

0 Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Potrebbe anche interessarti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: